Turismo: tel. 06.44 180 222 - Addetti Vendita Settore: tel. 06 44 180 258/249 turismo@dlfroma.it
Turismo: tel. 06.44 180 222 - Addetti Vendita Settore: tel. 06 44 180 258/249 turismo@dlfroma.it

Pasqua nelle Marche

0
Prezzo
Da€420
Prezzo
Da€420
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
N. Persone*
Camera*
Polizza annullamento*
Adesione all'invio della newsletter*
Note
Ho preso in visione i Termini di servizio e la Dichiarazione sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima d'inoltrare la richiesta.
Salva nella Lista dei Desideri

Aggiungere elementi nella Lista dei Desideri richiede un account

1349
I viaggi ed i soggiorni elencati in questo catalogo sono in collaborazione con i tour Operatori riportati su ogni frontespizio. Pertanto i contratti di viaggio saranno regolati dalle condizioni di partecipazione di ciascuno di questi operatori. I soci del DLF ne potranno prendere visione consultando i loro cataloghi.
Viaggi riservati ai soci dell'Associazione DLF in possesso della tessera anno 2019.
TASSA DI SOGGIORNO:
i comuni italiani hanno la facoltà di applicare la tassa di soggiorno. Detta tassa non è prevista nelle quote riportate nelle tabelle, se applicata, dovrà eventualmente essere pagata dal cliente direttamente in loco.
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO:
è facoltativa da richiedere all'atto d'iscrizione.
FASCE DI ETA': sono sempre non compiute.

N.B. La prenotazione richiede il versamento di un acconto pari al 25% del totale. Saldo 30 giorni prima della partenza.
IN CASO DI RINUNCIA PER QUALSIASI MOTIVO VERRANNO ADDEBITATI € 20,00 A TITOLO DI GESTIONE PRATICA.

Hai una domanda?

Non esitare a contattarci.
Saremo lieti di rispondere alle tue domande.

06 44 180 258/249

turismo@dlfroma.it

Dal 10 al 13 aprile
Dettagli del Tour
In dimora signorile del tardo Ottocento

 

 

 

 

Luogo di partenza e rientro

Roma, Piazzale Ostiense

Le quote includono

Bus G.T. per tutti i trasferimenti e le escursioni in programma
sistemazione presso Hotel Villa Picena 4* o similare
trattamento pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo
bevande incluse in tutti i pasti
caffè ai pasti,
degustazione vini
visite guidate come da programma
accompagnatore
assicurazione medico-bagaglio

Le quote non includono

mance
extra di carattere personale
ingressi dove previsti
eventuale tassa di soggiorno
assicurazione annullamento facoltativa Euro 25,0
tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Itinerario

1° giornoRoma – Ascoli Piceno – Colli del Tronto

Incontro dei partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Ascoli Piceno. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo ad Ascoli Piceno e visita guidata della città dal fascino particolare grazie al colore bianco-avorio del travertino locale con cui è realizzato tutto il suo centro storico, dai palazzi del potere e a quelli signorili, alle chiese, alle
pavimentazioni delle piazze, fino alle abitazioni private.
Partendo da Piazza Arringo, dominata dalla facciata seicentesca del Palazzo dell’Arrengo, con le alte cariatidi che fiancheggiano le finestre, e poi la Cattedrale di Sant’ Emidio, l’elegante Battistero romanico, il Palazzo dell’Episcopio e il Museo Archeologico. Si prosegue in piazza del Popolo, una delle più belle piazze d’Italia. Su di essa si affacciano il Palazzo dei Capitani del Popolo (sec. XIII) con il bel portale rinascimentale, tutt’intorno il lungo prospetto dei palazzetti cinquecenteschi merlati, la Chiesa di San Francesco, con gli snelli campanili esagonali, e l’elegante Loggia dei Mercanti. Al termine trasferimento a Colli del Tronto, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° GiornoOffida - Grottammare

Prima colazione in hotel e partenza per Offida (AP) inserita nell’elenco dei Borghi più Belli d’Italia e visita guidata partendo all’interno delle mura castellane, si prosegue in Corso Serpente Aureo raggiungendo Piazza del Popolo dove prospettano il trecentesco Palazzo Comunale, che ospita il Teatro Serpente Aureo, la Chiesa Collegiata, nella cui cripta troviamo la ricostruzione della Grotta di Lourdes e la Chiesa dell’Addolorata in cui è custodita la Bara del Cristo Morto. Poco distante si trova la Chiesa di S. Agostino, con l’annessa Cappella del Miracolo Eucaristico, degustazione dei famosi vini piceni in cantina. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio trasferimento a Grottammare per la visita guidata della cittadina definita un piccolo gioiello a picco sul mare, tra i borghi più belli d’Italia si sviluppa intorno alla piccola Piazza Peretti sulla quale si affacciano il Teatro dell’Arancio e la settecentesca Chiesa di San Giovanni Battista. Dalla terrazza si gode uno stupendo panorama con vista sulla Riviera delle Palme, rientro in hotel cena e pernottamento.

3° giornoMoresco – Lapedona – Monsampolo del Tronto

Prima colazione in hotel e partenza per Moresco, la meraviglia della Val d’Aso, visita guidata passeggiando tra i suoi vicoli medievali racchiusi dalle antichissime mura, sembrerà come essere ai tempi del “Castrum Morisci”. Partendo dalla Torre dell’Orologio fino all’imponente e singolare Torre Eptagonale (l’unica al mondo) che ancora con i suoi rintocchi scandisce le giornate dei moreschini. Segue trasferimento alla vicina Lapedona per una visita guidata a partire dal Lavatoio ottocentesco restaurato, fino a piazza Leopardi con la Chiesa di San Nicolò e il cinquecentesco Palazzo Comunale, che ospita la maestosa pala d’altare di Simone de Magistris e che sotto al suo portico presenta un cippo funerario di epoca romana, con iscrizioni e bassorilievi. Pranzo pasquale in hotel. Pomeriggio visita guidata di Monsampolo del Tronto, piccolo borgo medievale con il suo unico e affascinante Museo della Cripta e delle Mummie di Monsampolo dove si possono osservare oltre ai corpi mummificati, gli abiti, i tessuti, i rosari, le medaglie, gli anelli e tutti gli oggetti rinvenuti. Rientro in hotel cena e pernottamento.

4° giornoRipatransone - Roma

Prima colazione in hotel e partenza per Ripatransone, pittoresco borgo a breve distanza dal mare, denominato il “Belvedere del Piceno” per l’ampia visione panoramica che offre. Si visiterà oltre al centro storico Cattedrale, il Palazzo del Podestà, e il famoso vicolo più stretto d’Italia, degustazioni di vini locali. Pranzo di Pasquetta in hotel e nel pomeriggio partenza per il rientro in sede.

Foto