Turismo: tel. 06.44 180 222 - Addetti Vendita Settore: tel. 06 44 180 258/249 turismo@dlfroma.it
Turismo: tel. 06.44 180 222 - Addetti Vendita Settore: tel. 06 44 180 258/249 turismo@dlfroma.it

Mercatini e non solo: Vicenza e le Ville Venete

0
Prezzo
Da€310
Prezzo
Da€310
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
N. Persone*
Camera*
Polizza annullamento*
Adesione all'invio della newsletter*
Note
Ho preso in visione i Termini di servizio e la Dichiarazione sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima d'inoltrare la richiesta.
Salva nella Lista dei Desideri

Aggiungere elementi nella Lista dei Desideri richiede un account

2009
I viaggi ed i soggiorni elencati in questo catalogo sono in collaborazione con i tour Operatori riportati su ogni frontespizio. Pertanto i contratti di viaggio saranno regolati dalle condizioni di partecipazione di ciascuno di questi operatori. I soci del DLF ne potranno prendere visione consultando i loro cataloghi.
Viaggi riservati ai soci dell'Associazione DLF in possesso della tessera anno 2020.
TASSA DI SOGGIORNO:
i comuni italiani hanno la facoltà di applicare la tassa di soggiorno. Detta tassa non è prevista nelle quote riportate nelle tabelle, se applicata, dovrà eventualmente essere pagata dal cliente direttamente in loco.
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO:
è facoltativa da richiedere all'atto d'iscrizione.
FASCE DI ETA': sono sempre non compiute.

N.B. La prenotazione richiede il versamento di un acconto pari al 25% del totale.
Saldo 30 giorni prima della partenza.
IN CASO DI RINUNCIA PER QUALSIASI MOTIVO VERRANNO ADDEBITATI € 20,00 A TITOLO DI GESTIONE PRATICA.

Hai una domanda?

Non esitare a contattarci.
Saremo lieti di rispondere alle tue domande.

06 44 180 258/249

turismo@dlfroma.it

Dal 27 al 29 novembre
Dettagli del Tour

I gioielli disseminati nel territorio di Vicenza fanno di questa provincia una costellazione di opere d’arte che ripercorrono la storia dell’architettura dal Cinquecento all’Ottocento. Nel dicembre del 1994, Vicenza Città del Palladio è stata inserita nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO in quanto i beni architettonici palladiani sono considerati d’interesse eccezionale e di val ore universale ed hanno esercitato una grande influenza sulla cultura mondiale. Andrea di Pietro della Gondola detto il Palladio fu senza ombra di dubbio uno dei maggiori architetti italiani del Cinquecento ed ha reso splendida questa città!

Luogo di partenza e rientro

Roma

Le quote includono

Viaggio in pullman Gran Turismo per l’itinerario ind icato
sistemazione in ottimo hotel 4 stelle periferico a Vicenza in camere con servizi privati
trattamento di pensione completa in hot el, dal pranzo del 1° giorno al pranzo in ristorante
a Breganze al Maglio del 3° giorno
visite come da programma con guida qualifi cata a Vicenza e alle Ville Palladiane come da
programma
assicurazione per la Responsabilità Civile Unipol secondo norme vigenti
assicurazione per l’assistenza alla persona Filo Diretto od Axa

Le quote non includono

Le mance
gli ingressi
le bevande
la tassa di soggiorno
gli extra di natura personale e quanto non espressamente indicato alla voce “La Quota Comprende”

Itinerario

1° giornoROMA - VICENZA

Ritrovo dei partecipanti in luogo ed orario da stabilire e partenza in pullman Gran Turismo per Vicenza. Arrivo e pranzo in Hotel . Nel primo pomeriggio incontro con la guida e visita della città. Si potranno ammirare: il teatro O limpico, il Palazzo Chiericati (oggi Pinacoteca civica) solo al pianterreno nelle sale palladiane, la Chiesa di Santa Corona con i dipinti di Giovanni Bellini e Paolo Veronese, Corso Palladio, Contrà Porti e Piazza dei Signori con la Basilica Palladiana e la Loggia del Capitano. Al termine da non perde re l’appuntamento con Natale, un evento unico che unirà la tradizione dei mercati di Natale, con un selezione dei migliori prodotti di artigianato, hand made, antiquariato e vintage e delle migliori specialità enogastronomiche della tradizione, spettacoli, laboratori, magia e tante sorprese per far immergere la citt città in un clima natalizio a 360 gradi. T rasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GiornoVICENZA - VILLE PALLADIANE - ESTE - MONTAGNANA - VICENZA

Prima colazione e mattinata dedicata alla visita con guida delle Ville Palladiane. Si potranno ammirare la Villa Valmarana ai Nani e della Rotonda. Villa Valmarana è uno splendido sito architettonico e artistico composto da 3 edifici e da un grande parco d’epoca. La Palazzina, la foresteria e la scuderia so no infatti circondati da aree verdi disegnate per rispondere ai diversi gusti estetici ed esigenze funzionali. Villa Capra detta l a Rotonda, la più famosa del Palladio e probabilmente di tutte le ville venete, è uno dei più celebrati edifici della storia dell’architettura dell’epoca moderna. Rientro in hotel per il pranzo e quindi partenza per Este.
Arrivo e visita di questa antica città cinta a nord da pittoreschi bastioni e culla della celebre famiglia degli Estensi.
Si proseguirà per un’altra delle ci ttadelle murate Montagnana. La cittadina è completamente cinta da imponenti bastioni del XIV sec. Raff orzati da 24 torri poligonali . Si potrà ammirare anche il Duomo attribuito al Sansovino e la Chiesa di San Francesco con un bel campanile gotico. Rientro a Vicenza, cena e pernottamento in hotel.

3° GiornoVICENZA - BASSANO DEL GRAPPA - MAROSTICA - ROMA

Prima colazione in hotel e partenza per la visita di Bassano. Arrivo e visita della cittadina. Dal Ponte Vecchio e percorrendo via Ferracina, si raggiunge in pochi passi l’elegante dimora patrizia di Palazzo Sturm, ricca di affreschi, dipinti e splendidi stucchi, che ospita il bel Museo della Ceramica , dalla cui balconata si gode una bella vista. La raccolta di maioliche, porcellane e terraglie conta 1200 esemplari, dal Medioevo a oggi. Si proseguirà con la visita al Museo della grappa del produttore Poli.
Si potranno am mirare i processi della produzione della grappa e ci sarà una piccola degustazione.
Proseguimento per Breganze al Maglio, dov e si visiterà una interessantissima antica officina per la lavorazione del ferro.
L’edificio è di fondazione cinquecentesca ed è un esempio veramente interessante di archeologia industriale; l’attuale proprietario mantiene in attività le tre ruote idrauli che che azionano il maglio e dà dimostrazioni del funzionamento dell’officina rimasta in attività sino alla fine degli anni Settanta. Pranzo in ristorante e proseguimento per Marostica tanta Pranzo in ristorante e proseguimento per Marostica per una breve visita. La cittadina è racchiusa tra le per una breve visita. La cittadina è racchiusa tra le anticheantiche mura dei suoi Castelli, quasi a volermura dei suoi Castelli, quasi a voler simboleggiare la sua eleganza discreta, che trova nelle rinomata Partita a Scacchi (con pedine simboleggiare la sua eleganza discreta, che trova nelle rinomata Partita a Scacchi (con pedine vviventi) il momento di maggiore espressione e celebrità. Da Piazza Castello, con il pubblico sulle iventi) il momento di maggiore espressione e celebrità. Da Piazza Castello, con il pubblico sulle tribune che assiste alltribune che assiste alla sfida, la prima impressione è quella di trovarsi immersi in un mondo a sfida, la prima impressione è quella di trovarsi immersi in un mondo antico e magico. Si può cogliere un effetto scenografico di raraantico e magico. Si può cogliere un effetto scenografico di rara suggestione, con la cinta muraria suggestione, con la cinta muraria che parte dal colle sovrastante e scende fino al cuore del centro storico, collegando che parte dal colle sovrastante e scende fino al cuore del centro storico, collegando il Castello il Castello Superiore a quello Inferiore, che si affaccia sulla caratteristica Piazza a scacchiera. Partenza Superiore a quello Inferiore, che si affaccia sulla caratteristica Piazza a scacchiera. Partenza per il rientro a Roma. Arrper il rientro a Roma. Arrivo previsto in serata e termine del viaggio.ivo previsto in serata e termine del viaggio.

Foto